10a02e7a-c887-4445-b94d-42f02382fce3

Si è tenuta la settimana scorsa l’edizione 2020 di “Auto e moto d’epoca” a Padova.

Purtroppo il covid ha limitato molto l’afflusso dei visitatori  (vedi foto) anche se ciò che non è assolutamente mancato è l’interesse per i veicoli esposti ed in vendita.

Come preannunciato il Registro Aprilia ha partecipato all’avvenimento con un suo stand nel quale era esposta una Aprilia 1350 del 1937 conservata dalla famiglia alla quale sin dalla sua nascita è appartenuta che ha destato vivo interesse nei visitatori proprio per essere stata lasciata così come mamma Lancia l’aveva creata se pur con i segni del tempo.

Anche il Presidente dall’ASI, Alberto Scuro, si è complimentato con il Registro che aveva allestito uno stand che aveva messo in risalto proprio la vettura che così è stata ammirata ed apprezzata da tutti.

In questa occasione il Presidente del Registro, Lucio Bugli, e la Tesoriera Rosa Bertoletti Barbieri, hanno avvicinato il due volte campione del mondo rally Miki Biasion che è entrato a far parte degli appassionati di Aprilia possedendone una in fase di restauro. (vedi foto)

Anche in presenza del covid quindi il Registro ha colto un’altra occasione di successo da annoverare nella ormai lunga serie di eventi positivi.

Categories: Notizie, Raduni

.