Le nostre Aprilia stavano pian piano risvegliandosi dal letargo invernale per prepararsi al raduno annuale di  maggio quando l’arrivo del maledettissimo virus con conseguente Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri ha completamente sospeso ogni e qualsiasi attività.
La situazione si è subito dimostrata più che grave tanto che l’A.S.I. ha responsabilmente sospeso tutte le sue attività promuovendo al contempo una raccolta fondi tra i club federati.
A questa iniziativa ha di buon grado aderito anche il Registro Aprilia con un versamento di 500 euro che assume un particolare rilievo alla luce del limitato numero di soci di cui dispone e delle sue limitate disponibilità finanziarie.
Ci auguriamo che questa nostra piccola offerta possa contribuire a sconfiggere questo virus che tanto si preoccupa ricordando che anche l’apporto di piccole cose può portare ad un grande successo finale.

Categories: Notizie

.